BREAKING NEWS

03/07/14

Arrestato il maniaco sessuale di Monaco di Baviera: incastrato dalla comparazione del DNA




03/05/2014 MONACO DI BAVIERA - Si chiama Raphael A. ed è uno studente brasiliano di 25 anni. E' arrivato a Monaco di Baviera nel 2013 per studiare Ingegneria all'Università. Ad incastrarlo non ci sarebbero solo le immagini riprese dalle telecamere del bus notturno N40, ma anche una comparazione del DNA fatta domenica scorsa con la sua saliva e i frammenti di pelle rimasti sotto le unghie delle vittime.



Nonostante la sua faccia fosse stampata su tutti i quotidiani locali e i siti web non parlassero d'altro, Raphael continuava a muoversi con le stesse abitudini, come se niente fosse accaduto. Gli agenti in borghese lo hanno riconosciuto proprio all'interno del bus N40 in partenza da Stachus e diretto a Grosshadern. Lo hanno fermato e hanno immediatamente provveduto a prelevare un campione di saliva.  Raphael non si è opposto a questa operazione fondamentale per risalire al suo DNA e quindi all'identità del maniaco sessuale.

Il risultato del test sul DNA è arrivato martedì 1 luglio e il giorno seguente all'alba, Raphael è stato arrestato nella sua casa di Sendling. Ad oggi non ha rilasciato nessuna dichiarazione.




Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -