BREAKING NEWS

22/11/14

Il Bayern Monaco estingue il mutuo con 16 anni di anticipo e compra l'Allianz Arena

Il Bayern Monaco riesce ad estinguere il mutuo da 346 milioni di euro, stipulato con l'Allianz Arena per la costruzione dell'impianto sportivo, con 16 annni di anticipo.

L'Allianz Arena è stato inaugurato il 30 maggio del 2005 e la sua realizzazione aveva comportato un mutuo da pagare a rate, per 25 anni.
Il successo della società calcistica, però, è stato così grande che la stessa è già riuscita a saldare il conto, in soli 9 anni. Il Bayern è uno dei primi club al mondo e conta un fatturato da 528 milioni di euro.
L'avvenuta estinzione è stata resa nota dal presidente del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge, che ora punta ad ulteriore miglioramento della qualità della squadra, al supporto delle nuove leve e all'apertura al mercato, basando la sua forza sui ricavi legati allo stadio, divenuto oramai di proprietà.

Tuttavia, c'è da sottolineare che i tempi sono stati accorciati anche dallo stesso gruppo assicurativo. L'Allianz, infatti, ha acquisito una quota dell’8,33% del club bavarese per la cifra di 110 milioni di euro.
Anche i diritti di intitolazione dello stadio, Allianz Arena, sono stati prolungati fino al 2041.
Degno di nota è il fatto che il 75% delle quote dello stadio sono possedute dall'associazione sportiva Fc Bayern. Il restante 25% è diviso tra i tre sponsor storici: Allianz, Adidas e Audi.

Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -