BREAKING NEWS

07/02/15

A Monaco di Baviera la Conferenza Internazionale sulla Sicurezza


E' in corso, a Monaco di Baviera, la 51esima  Conferenza Internazionale sulla Sicurezza che vedrà la partecipazione, fino a domenica, di circa 80 leader mondiali.
Tra i partecipanti, il Ministro degli affari esteri Paolo Gentiloni, il Ministro della Difesa Roberta Pinotti, l'Alto Rappresentante per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini, il Vicepresidente e il Segretario di Stato Usa, Joe Biden e John Kerry, il Presidente ucraino Petro Poroshenko e il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, il neo Segretario Generale della Nato, Jens Stoltenberg.

Quest'ultimo, in particolar modo, ha già chiarito la sua posizione in merito al piano di pace che la Merkel e Hollande hanno proposto per l’Ucraina, dichiarando il sostegno suo e della Nato a questa iniziativa.

Il tema posto al centro dell'attenzione è, appunto, la crisi ucraina e tra le questioni che verranno affrontate nel corso della conferenza, che si svolgerà a porte chiuse, il controverso invio di armi dagli Usa a Kiev e il nucleare iraniano.

Alla conferenza non prenderà parte, invece, il ministro degli Esteri turco Mevlüt Çavuşoğlu. La Turchia non accetta la presenza di un ministro israeliano e ha, addirittura, annunciato il boicottaggio dell’incontro. Ankara e Tel Aviv sono ancora in contrasto dai tempi dell’attacco alla nave pacifista Navi Marmara.

Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -