BREAKING NEWS

05/05/16

Conviene davvero trasferirsi a Monaco di Baviera?

Roberta Lombardo 
Roberta Lombardo, catanese, vive a Monaco di Baviera da novembre 2014. La sua storia è fatta di sacrifici, grande determinazione e un pizzico di fortuna. 

"Abbiamo scelto insieme al mio ragazzo di lasciare l'Italia perchè non riuscivamo a trovare più lavoro e la scelta è ricaduta su Monaco di Baviera perchè qui c'erano degli amici che avrebbero potuto darci una mano.  Se potessi tornare indietro però sceglierei i paesi del Nord-Europa. A Monaco sembra che tutti abbiano la puzza sotto il naso. Sinceramente non è come me l'aspettavo". 

Roberta non usa mezzi termini, non ha peli sulla lingua.  E' arrivata a Monaco senza conoscere una parola di tedesco: "Andavo al corso e poi al lavoro. Arrivavo a casa stanchissima, ma tutto questo era necessario. Bisogna fare sacrifici, perchè qui nessuno regala niente. E poi, imparare il tedesco non è facile".

I primi tempi per Roberta sono stati difficilissimi: "Ho iniziato a lavorare come lavapiatti in un ristorante italiano, poi man mano che il mio tedesco migliorava sono riuscita a trovare altri posti di lavoro, come commessa e come cassiera. Adesso ho un contratto a tempo indeterminato in una famosa catena di supermercati". 

"Non consiglierei però ad una mia amica di venire a Monaco - continua - perchè è vero che rispetto all'Italia qui è più facile trovare lavoro, ma è anche vero che il costo della vita è molto alto. A Monaco è diventato difficilissimo anche trovare un appartamento, da questo punto di vista io e il mio ragazzo però abbiamo avuto un pizzico di fortuna". 

"L'affitto di un appartamento - aggiunge Roberta - è una delle prime voci di spesa e non tutti possono permettersi di pagare 700 euro al mese per un monolocale.  C'è chi dice che si spende poco per fare la spesa, ma io non sono assolutamente d'accordo. Spendevo meno in Italia".

Quanto bisognerebbe guadagnare per vivere bene in una delle città più care d'Europa? "Non meno di 1500 euro se si è da soli e se si vuole pensare di mettere da parte qualcosa. Ovviamente, quando si è in coppia le cose cambiano e si possono affrontare meglio le spese". 


Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -