BREAKING NEWS

02/06/16

Batterio killer, un morto in Baviera: ritirate carni e prodotti vegetariani dai supermercati




In seguito a dei controlli diroutine, l'ufficio bavarese per la salute e la sicurezza alimentare bavarese, ha reso noto che è stata riscontrata la presenza del batterio listeria in alcuni prodotti dell'azienda bavarese Sieber. 

Nonostante la correlazione tra il consumo dei prodotti Sieber e il decesso di un uomo in Baviera proprio a causa di un'infezione da listeriosi sia ancora tutto da dimostrare, l'azienda è stata obbligata a sospendere la produzione e a ritirare tutta la merce dai supermercati.  
                                             
Il problema  - aggiunge il Süddeutsche Zeitung - non riguarderebbe soltanto le carni, ma anche i prodotti per vegetariani prodotti all'interno della stessa azienda che potrebbero essere stati contaminati. 
L'azienda invita tutti coloro che abbiano acquistato i prodotti a riportarli nel supermercato e comunque a non consumarli. Lo stesso viene vivamente consigliato attraverso dei volantini affissi all'ingresso di numerosi supermercati. 
Una lista completa dei prodotti ritenuti a rischio è disponibile qui. 

La listeriosi rientra nel gruppo di malattie per le quali sono stati stabiliti sia negli Stati Uniti che in Europa reti di sorveglianza sulla sicurezza alimentare con obbligo di denuncia. Queste reti, volte a individuare focolai di infezione e determinarne la causa, permettono di agire sia ritirando i prodotti dal mercato che adottando le necessarie misure nei confronti degli impianti di produzione e informando la popolazione a rischio. 

COS'E' LA LISTERIOSI ? - La listeriosi è un’infezione causata dal batterio Listeria monocytogenes, generalmente dovuta all’ingestione di cibo contaminato e pertanto classificata fra le malattie trasmesse attraverso gli alimenti. 
Può assumere diverse forme cliniche, dalla gastroenterite acuta febbrile più tipica delle tossinfezioni alimentari, che si manifesta nel giro di poche ore dall’ingestione, a quella invasiva o sistemica.
Le donne in gravidanza di solito manifestano una sindrome simil-influenzale con febbre e altri sintomi non specifici, come la fatica e dolori. Tuttavia, le infezioni contratte in gravidanza possono comportare serie conseguenze sul feto. Negli  anziani, la listeriosi può causare meningiti, encefaliti, gravi setticemie. 
Queste manifestazioni cliniche sono trattabili con antibiotici, ma la prognosi nei casi più gravi è spesso infausta.
Il rischio di sviluppare la malattia si ha anche con bassi livelli di carica batterica, anche se la maggior parte dei soggetti adulti in buona salute non presenta alcun sintomo dopo il consumo di alimenti contaminati o può presentare sintomi gastroenterici quando la contaminazione è molto elevata.

Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -