BREAKING NEWS

15/06/16

Marienplatz, la pubblicità Calzedonia divide l'opinione pubblica


Nei giorni scorsi, l'opinione pubblica si è divisa in merito all'opportunità di concedere questo grande spazio pubblicitario nel centro di Monaco di Baviera ad un'azienda italiana che lo ha utilizzato per promuovere la sua nuova linea di costumi da bagno. 
C'è chi considera disdicevole posizionare il manifesto di una ragazza mezza nuda proprio nella piazza dedicata a Maria (Marienplatz) e chi, invece, considera del tutto normale che la città guadagni da spazi pubblicitari come questo e investa poi il denaro in opere e servizi pubblici.
Foto: Matkovic
Foto: Matkovic

Fino a metà giugno, la pubblicità Calzedonia che raffigura Adriana Lima in costume da bagno resterà nel centro di Monaco, sotto gli occhi di numerosi turisti e passanti. C'è chi si è già abituato alle file per fare i selfie con la modella alle spalle e chi proprio non sopporta il manifesto dell'azienda italiana nel pieno centro di Monaco. 

"Personalmente - dice Benedetta Spada di ItaliensPR- concordo con il fatto che alcuni luoghi pubblici debbano essere salvaguardati da certe logiche meramente economiche che stanno speculando senza limiti nelle città. Poco importa che in questo caso sia messa in discussione una pubblicità di una società italiana. Il problema, forse, é a monte, ovvero la città non dovrebbe concedere l'autorizzazione ad utilizzare quello spazio cittadino per le affissioni. Credo che di opportunità di visibilità in città ce ne siano molte, magari non tanto d'impatto come le piazze centrali, ma non condivido assolutamente il depauperamento dei luoghi pubblici  a scopo lucrativo. Al contrario, se proprio questa deve essere la logica che governa il tutto, sarei per una selezione delle pubblicità, diamo spazio a pubblicità culturali e socialmente utili e rileghiamo ad altri mezzi di comunicazione quelle puramente commerciali. 

"Non farei un discorso manicheo: o buono o cattivo - aggiunge Giulia Urbinati Altini, docente di Economia. Vista la posizione, lo considero un buon investimento da parte di Calzedonia". 

"I tedeschi - conclude  - conclude Davide Alfinito, docente di italiano dovrebbero proibire le pubblicità delle sigarette vicino alle scuole, cosa che ha sorpreso i miei amici italiani in vacanza". 

Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -