BREAKING NEWS

22/07/16

Sparatoria a Monaco di Baviera, diversi morti nel centro commerciale Olympia Einkaufszentrum


AGGIORNAMENTO: La polizia ha comunicato che l'attacco di ieri è stato compiuto da una sola persona, un 18enne di origini tedesche e iraniane. Nella notte i mezzi pubblici hanno ripreso il loro servizio ma non è ancora non si può raggiungere l'OEZ. A Monaco è cessato lo stato di emergenza, ma la polizia non si sbilancia sulla matrice dell'attentato Continua a leggere...


A Monaco di Baviera è successo quello che temevamo tutti: un attentato.

22 luglio 2016, ancora terrore in Germania. E di  nove morti e di numerosi feriti il bilancio della strage avvenuta in ristorante Mcdonald's dentro un affollato centro commerciale di Monaco di Baviera. Tre persone, armate di fucili, hanno sparato decine di colpi. Uno di loro - secondo un testimone alla Cnn - ha preso di mira anche dei bambini.
Dopo qualche esitazione, la polizia parla chiaramente di terrorismo, anche se non fa riferimento all'Isis e alla matrice islamica. Ed è in corso una intensa caccia all'uomo, con posti di blocco e reparti speciali schierati. La stazione ferroviaria è stata evacuata e sono stati bloccati tutti i treni in partenza; bloccata è anche la metropolitana ed è interdetto l'ingresso in città alle auto dalle autostrade, con code chilometriche in entrata sulle autobahn. 
La tragedia, a pochi giorni dall'assalto di un diciassettenne su un treno, sempre in Baviera, in cui sono rimaste ferite cinque persone a colpi di ascia va in scena nel tardo pomeriggio in un centro commerciale pieno di gente di venerdì sera, con uffici appena chiusi, vacanze scolastiche appena iniziate ed i saldi nel loro pieno. Tre uomini sparano nel fast food difronte all'Olympia Einkaufszentrum di Monaco di Baviera da cui escono continuando a sparare, armi in pugno, sulle persone che incontrano sul loro percorso. E fanno perdere le loro tracce, anche se secondo gli inquirenti sarebbero ancora in città. Per questo la Polizia lancia un appello alla gente via twitter, in tedesco, inglese e francese: state in casa, evitate le piazze ed i luoghi affollati. E non postate su internet video e foto dell'operazione di polizia in corso: finireste per aiutare gli attentatori in fuga.
Mentre cala la notte in Baviera, poco si sa sulla caccia all'uomo. Ancora nessun arresto, mentre voci non confermate dicono che uno dei tre attentatori sarebbe morto, forse togliendosi la vita. Ed arriva una testimonianza senza conferme ufficiali i cui contorni sono resi ancora più inquietanti dal fatto che oggi sia l'anniversario della strage perpetrata in Norvegia da Breivik. Una testimone oculare avrebbe sentito uno dei tre attentatori gridare "stranieri di merda". 
La polizia per ora comunica di non avere al momento alcuna indicazione relativa a una matrice islamica dell'attentato, ma non esclude la pista del terrorismo. 
IL NUMERO DI EMERGENZA E' 089 29 10 19 10 oppure 0800 77 66 350

---LIVE---
ORE 17:33 - Spari nel centro commerciale Olympia Einkaufszentrum di Monaco di Baviera. Sarebbero almeno 15 i morti e decine i feriti. I dipendenti del centro commerciale non possono uscire per motivi di sicurezza.

ore 18:45 - Decine di ambulanze sono intorno il centro commerciale. Ne servono ancora e stanno arrivando da ogni ospedale di Monaco.

ore 19:15 - La polizia raccomanda di restare in casa e di non uscire. Si parla di altri attentati. Disordini a Stachus, ancora da confermare. 

ore 19:17 - Diramato il divieto a tutti i tassisti di prestare servizio. 

ore 19:25 - La polizia parla ufficialmente di un attentato.

ore 19:35 - I vigili del fuoco hanno smentito un attentato a Stachus. La notizia si era diffusa rapidamente.

ore 19:49 - Non si conosce il numero degli attentatori. La Polizia afferma che sono in fuga.

ore 21:30 - Tutte le linee S-Bahn e U-Bahn, Bus e Tram sono ferme. I cittadini sono invitati a tornare a casa e ad evitare i luoghi pubblici. I bar e i ristoranti sono chiusi. 

ore 22:30 - Sale a 8 il numero delle vittime dell'attentato a Monaco di Baviera. 

ore 23:00 - I terroristi sono tre e sono in fuga. La presenza delle forze di polizia a Monaco di Baviera è capillare. 

ore 00:14 - Il numero dei morti sale a 9. 

  


SEGUONO AGGIORNAMENTI  IN TEMPO REALE 

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -