BREAKING NEWS

03/10/16

Cara Striscia la Notizia, non ho mai visto nessuno bere vino all'Oktoberfest

Un frame del video di Striscia la Notizia
Il servizio di StrisciaLaNotizia sul comportamento di alcuni stand che durante l’Oktoberfest servirebbero boccali con “più schiuma che birra” non mi convince per almeno tre motivi.
1) La birra che la cameriera lascia sul tavolo somiglia molto alla tipica “Schnitt”, una “mezza birra” alla spina ordinata generalmente dai tedeschi prima di pagare o per fare compagnia ai compagni di tavolo che non hanno ancora finito di bere. E’ una pratica ricorrente nei ristoranti tipici, nelle osterie tradizionali e nelle birrerie, MA NON NEI TENDONI DELL’OKTOBERFEST.
2) Non ho mai visto un cameriere dell’Oktoberfest dimenticare di incassare i soldi della birra che ha appena servito. Durante la festa della birra tutte le ordinazioni si pagano alla consegna, ma la cameriera del video lascia la birra sul tavolo e si allontana. Un comportamento normale in un ristorante, ma impossibile nei tendoni dell’Oktoberfest.
3) Non ho mai visto nessun bere vino alla festa della birra. Nel video, però, si vedono almeno due bottiglie (una di acqua e una di vino) sul tavolo e anche i diversi bicchieri che non sembrano affatto gli originali Maß. Questo stupisce moltissimo perché durante l’Oktoberfest si serve solo birra e solo nei boccali da un litro.
Tutti questi particolari mi fanno pensare che il video mandato in onda per avvalorare le testimonianze raccolte da due gruppetti di italiani non sia stato girato all’interno di un tendone del Wiesn, ma in un ristorante tipico bavarese. E che quella birra servita ad un cliente che si vorrebbe far passare per “alticcio”, in realtà è stata ordinata da lui stesso.
Il servizio continua specificando che “il problema all’Oktoberfest non è solo la birra”, ma anche le persone che vomitano per strada o urinano contro una parete. Sono scene che però non dovrebbero scandalizzare se si pensa che durante questa manifestazione non vengono serviti milioni di litri di camomilla, ma birra con una gradazione alcolica superiore a quella normalmente reperibile in commercio. Soprattutto, non trovo corretto mostrare questo aspetto come se fosse una caratteristica predominante della festa, perché l’Oktoberfest è un’occasione di divertimento per milioni di turisti, tra cui molte famiglie con bambini piccoli che amano la musica, i colori e le attrazioni del Wiesn.
L’immagine che il tg satirico ha dato dell’Oktoberfest è molto lontana da quella reale.

Salvatore Bufanio
 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -