“The Authentic Italian Table”, a Monaco di Baviera in scena la qualità del cibo italiano


True Italian Taste è un'iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico e di Assocamerestero, l'organizzazione ombrello delle Camere di Commercio Italiane all'estero, che prevede workshop e seminari, missioni incoming e attività formative, masterclass ed eventi di promozione del prodotto autentico italiano all’estero. 

L'evento di quest'anno, il cui format si ripeterà anche in Nord America, Asia e in tutta Europa sotto il nome "The Authentic Italian Table", sarà organizzato a Monaco di Baviera dalla Camera di Commercio italo-tedesca il 25 e 26 giugno presso Eataly

 “The Authentic Italian Table” a Monaco di Baviera 
 L'evento è interamente dedicato all'autentica cucina italiana. L'obiettivo dell’ampio programma distribuito su due giornate presso Eataly è quello di richiamare l'attenzione della stampa, dei social media e dei consumatori sull'alta qualità del cibo italiano genuino (IGP e DOP). 

 Il programma
 Alessandro Marino, Segretario Generale della Camera di Commercio italo-tedesca, presenterà il progetto "True Italian Taste" in apertura della conferenza stampa. 
A seguire, lo chef Ivan Bombieri del ristorante stellato “La Taverna” di Udine delizierà ospiti, giornalisti e food bloggers con la preparazione di piatti regionali utilizzando esclusivamente prodotti italiani DOP e IGP. 
Tutte le pietanze verranno accompagnate dai Prosecchi DOC del Consorzio Prosecco. 

 La presenza del nuovo console italiano di Monaco di Baviera, Enrico de Agostini, costituirà un prezioso highlight per l’evento. 
Il console, cuoco amatoriale, rompe gli schemi legando il lavoro da diplomatico alla sua passione per la cucina, preparando un piatto capace di coniugare la tradizione culinaria italiana con la cucina tedesca. 

 Nel pomeriggio si terrà uno Show Cooking Contest nel quale parteciperanno quattro cuochi provenienti da quattro rinomati ristoranti italiani di Monaco di Baviera: “Ristorante Galleria”, “Ristorante Puro Bar e Cucina”, “Osteria Der Katzlmacher” e “Ristorante Vecchia Lanterna”. I quattro cuochi prepareranno dei piatti utilizzando prodotti italiani certificati. Una giuria di giornalisti e food bloggers decreterà infine il vincitore. 

 Il contest permetterà di porre ulteriore accento sulla tradizione culinaria italiana. Per accrescere l’interesse sui prodotti tipici italiani, seminari sui temi Prosecco DOC, Olio extra vergine di oliva e Caffè intratterranno gli ospiti in entrambi i giorni. 

La cena con la quale si concluderà la prima giornata di eventi sarà improntata sulle specialità regionali del Lago di Garda. Tre chef provenienti da noti ristoranti del Lago di Garda, il Ristorante “Alla borsa”, il Ristorante “Evo” dell ́hotel Aqualux, e il Ristorante Gourmet “Regio Patio” dell ́hotel Regina Adelaide, prepareranno deliziosi piatti con l ́ausilio dei migliori ingredienti locali IGP e DOP. 

Le pietanze saranno accompagnate da vini DOC delle seguenti cantine: Pisoni, Zeni, Monte del Fra, Citari, Cantrina dalle regioni Trentino Alto Adige, Veneto, e Lombardia.