BREAKING NEWS

10/07/19

Allarme processionarie in Germania: cosa sono e come difendersi?


Parchi pubblici, scuole e strade varie sono state chiuse per un'infestazione nelle regioni del Brandeburgo, Sassonia-Anhalt e Baden-Wuttemberg, oltre a Nord Reno-Westfalia e Baviera.


COSA SONO LE PROCESSIONARIE? Le processionarie della quercia hanno infatti delle setole urticanti che sono pericolose anche perché vengono trasportate dal vento e provocano reazioni allergiche.



La Thaumetopoea processionea - nome scientifico rispettivamente della processionaria del pino e quella della quercia - per l'uomo e per gli animali sono pericolosissime. Sembrano dei millepiedi, ma se toccate possono scatenare reazioni allergiche, dermatiti, orticarie, congiuntiviti e anche problemi alle vie respiratorie. In casi gravi può verificarsi uno shock anafilattico. Questi bruchi sono ricoperti da centinaia migliaia di microscopici peli uncinati e urticanti e molti vengono rilasciati nell'aria, anche se l'animale è sfiorato. Il contatto diretto con questi peli (o con quelli rilasciati nell'aria) può determinare reazioni cutanee, alle mucose, agli occhi e alle vie respiratorie, specialmente in soggetti sensibili o per inalazioni massicce. La prima cosa da fare, se accade: lavarsi abbondantemente e andare dal medico

A Francoforte sono stati addirittura usati gli elicotteri per disinfestare i boschi, mentre a Norimberga gli organizzatori di un festival rock hanno dovuto investire nella disinfestazione specializzata. E il problema sembra si stia estendendo ai paesi confinanti come Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo.

Come evitare la processionaria? È importante che i bambini sappiano riconoscere la processionaria e la evitino. Meglio controllare bene la zona, prima di farli giocare. Lo stesso, prima di portare a passeggio il cane.

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco Tutti i diritti riservati -