I tedeschi spiegano agli italiani come difendersi dal Coronavirus: "Grazie, ma non c'era bisogno"



Alcuni giornali tedeschi stanno scrivendo in lingua italiana le regole da seguire per evitare il diffondersi del virus.
Lo stanno spiegando agli italiani che vivono in Germania perché, è risaputo, in Italia nessuno ha la più pallida idea di cosa sia il Coronavirus e di quanto possano essere fondamentali alcune azioni che se fatte dai singoli possono contrastare l'aumento dei contagi.
Chissà se qualche italiano sa quanto sia importante in questo momento restare in casa per evitare contatti con le altre persone e mantenere le distanze quando si è costretti ad uscire.

Infatti, a Monaco di Baviera, oggi 18 marzo 2020, mentre mezzo mondo per difendersi dalla pandemia si è messo in quarantena, chissà quanti italiani erano seduti tra questi tavoli a godersi la bella giornata.
Meno male che c'è sempre qualcuno con tanta pazienza e buon cuore che è disposto a spiegargliele bene le cose agli italiani.

Grazie, ma non c'era bisogno.
Purtroppo, meglio di altri conosciamo bene cosa significhi proteggere noi stessi e gli altri, con misure che prima degli altri Stati hanno limitato la nostra libertà, ma protetto la nostra salute.
Sappiamo meglio degli altri cosa significhi limitare al minimo gli spostamenti per proteggere noi stessi e gli altri.

Noi, questo lo sappiamo bene. Noi!



Nuova Vecchia