Vi serve un certificato per mal di gola? Non dovete andare dal medico, basterà una telefonata


Vi ricordiamo che nel caso in cui abbiate febbre, mal di gola e sintomi influenzali, NON dovete recarvi personalmente dal vostro medico curante, ma telefonare per avere un primo consulto. 


D'ora in poi, i pazienti con lievi malattie del tratto respiratorio superiore possono ricevere un certificato di incapacità al lavoro, Krankschreibung (AU) , per un massimo di sette giorni dopo aver consultato il proprio medico al telefono. Non occorre quindi recarsi in uno studio medico. 
L'Associazione nazionale dei medici di assiciazione malattia obbligatoria (KBV) e l'Associazione nazionale dei fondi di assicurazione malattia obbligatoria hanno concordato questo lunedì a Berlino.
Il regolamento si applica ai pazienti che soffrono di lievi malattie del tratto respiratorio superiore e che NON presentino sintomi gravi o che soddisfino i criteri del Robert Koch Institute (RKI) per sospetta infezione da COVID-19. 

Questo accordo si applica da subito. E' un modo per tutelare i pazienti e i medici da possibili contagi. 
Nuova Vecchia