Coronavirus, lo Zoo di Monaco rischia il fallimento


Lo Zoo di Hellabrunn, con il suo complesso ben curato e con 18.000 animali di oltre 720 speci,  è deserto. Nessun visitatore è stato autorizzato all'ingresso da oltre cinque settimane a causa del Coronavirus.  “Abbiamo urgentemente bisogno di riaprire e vendere i nostri biglietti di ingresso. Lo zoo ci costa 50.000 euro al giorno ", dice il direttore Rasem Baban in un'intervista a BILD.
Cibo, medicine, cure, salari, assicurazioni, elettricità, riscaldamento e acqua divorano più di 18,2 milioni di euro, 365 giorni all'anno.

Baban: “Non possiamo spegnere il riscaldamento per gli animali. Inoltre, gli animali devono essere curati ogni giorno, a tempo pieno. Non possiamo fare a meno dei nostri dipendenti".
Senza la pandemia,  lo zoo di Hellabrunn fatturava oltre 2,5 milioni di visitatori all'anno.  anno. “Entro il 3 maggio saranno 2,7 milioni di euro. Non è più comprensibile. "Non possiamo abbandonare gli animali" conclude. 
Nuova Vecchia