Coronavirus, Söder aumenta le multe e i controlli: "Dobbiamo evitare una seconda ondata"


24 agosto 2020 - Multe più alte per chi rifiuta di indossare la mascherina e più controlli in Baviera per cercare di rallentare una seconda ondata. Il governatore Markus Söder ha dichiarato oggi a Monaco che le multe saranno innalzate fino a 500 euro per violazioni ripetute e fino a 2000 euro per chi non rispetta i requisiti di quarantena. 

A Monaco di Baviera sono stati segnalati 68 nuovi casi di contagio da Covid-19 per venerdì scorso, 30 per sabato e domenica 23 agosto, 41 nuovi casi corona. L'incidenza su 7 giorni nella capitale bavarese si sta avvicinando al punto critico di 50, dato oltre il quale dovranno essere adottati nuove misure di restrizione, compreso un nuovo lock down. 

A Rosenheim il limite per le nuove infezioni della corona entro sette giorni per 100.000 abitanti nel fine settimana era 53,7, il limite fissato dai Länder è 50. Di conseguenza, a Rosenheim sono entrate in vigore numerose restrizioni.  

Attualmente, l' incidenza di 7 giorni per Monaco è ora di 30,92.
Nuova Vecchia