BREAKING NEWS

01/02/17

Compilare un Lebenslauf e affrontare un colloquio di lavoro a Monaco di Baviera


Se siete stati invitati per un colloquio di lavoro è un buon segno, ma attenzione a non dare nulla per scontato. Vuol dire che il vostro Lebenslauf non è passato inosservato, ma i concorrenti sono tanti e ogni giorno le aziende, medie o grandi che siano, invitano più di un candidato per una prima conoscenza. 
Se stai cercando come scrivere in maniera corretta un Lebenslauf / Curriculum in tedesco, qui trovi la riposta.

Se hai sempre pensato che l'apparenza non sia importante, dovrai ricrederti. Soprattutto in un colloquio di lavoro, la prima impressione è fondamentale, poiché non avrai oltre opportunità per impressionare positivamente il selezionatore. 

NON TRASCURARE IL TUO ASPETTO FISICO 
Preparati con largo anticipo al colloquio e cura ogni particolare del tuo aspetto fisico. Dovrai sentirti sicuro/a di te e sapere che stai dando la migliore impressione possibile. 

L'ABBIGLIAMENTO 
Non esagerare, ma non dare nulla per scontato. A Monaco di Baviera e in generale in Germania, non c'è un'attenzione per i dettagli così accentuata come in Italia. In ogni caso, dovrai fare attenzione a cosa indosserai quel giorno. Non esiste una regola univoca, ma tutto dipende dal tipo di ruolo che andrai a ricoprire e per quale azienda lavorerai .
Ipotizzando un lavoro d'ufficio, ti consigliamo di indossare giacca e cravatta e di togliere il cappotto subito dopo essere entrato nella sala del colloquio. Dovrai indossare dei vestiti che ti facciano sentire a tuo agio ed i colori non dovranno essere troppo accesi.

PRESENTATI CON CALMA 
Il tuo tedesco non è madrelingua ed è normale commettere degli errori, ma se hai paura di commetterli la probabilità che la tua ansia aumenti è molto alta e il nervosismo non ti aiuterà certo a fare una bella figura.
Prepara un discorso generale di presentazione e non dimenticare di sorridere.

STRINGI LA MANO CON DECISIONE 
Lo avrai sentito dire più di una volta: le strette di mano poco decise non sono proprie delle persone sicure di sé. Stringi la mano del tuo interlocutore con decisione, ma non con troppa forza. Non dimenticare di guardare negli occhi il tuo interlocutore quando parli o quando ti sta parlando. Abbassare lo sguardo o guardare altrove è simbolo di scarsa attenzione, insicurezza e tante altre cose poco positive.

MEMORIZZA IL TUO CURRICULUM  
Lo hai scritto tu, devi conoscerlo a memoria e non fare confusione tra le varie esperienze di lavoro. Ricorda bene le date e fai in modo che non ci siano buchi tra un'esperienza e l'altra. 

NON PARLARE MALE DEI PRECEDENTI DATORI DI LAVORO
Quando ti chiederanno come mai sei passato da un'esperienza di lavoro ad un'altra, dovrai spiegare che avevi voglia di crescere professionalmente, fare nuove esperienze, iniziare un nuovo percorso. 
Non parlare male dei tuoi precedenti datori di lavoro, dei tuoi ex colleghi e soprattutto cerca di apparire rilassato e in pace con il mondo. 

LASCIA CONCLUDERE LE FRASI 
C'è chi dice che è tipico dell'impulsività italiana, ma non lasciare finire di parlare il tuo interlocutore non è visto di buon occhio. Non interromperlo per nessun motivo e sii paziente, anche se pensi di aver capito già quello che vuole chiederti, ricordati che è buona norma parlare una persona per volta.

IL TONO DELLA VOCE
Il tono della voce non deve mai essere eccessivamente alto o basso, ma essere simile a quello del tuo interlocutore. Non parlare troppo velocemente per dimostrare una conoscenza fluida del tedesco perché rischieresti di apparire nervosismo. 

NON INFORMAZIONI SULLO STIPENDIO 
Ci sarà tempo e modo per sapere quanto guadagnerai, ma non è consigliato chiedere informazioni sullo stipendio durante il primo colloquio.
Una delle domande che viene posta più frequentemente è "Quanto vorrebbe guadagnare". Preparatevi facendo delle ricerche su internet sugli stipendi per professione oppure guardate quanto si guadagna a Monaco di Baviera.




Posta un commento

AVVERTENZE: I commenti contenenti spam saranno rimossi.
[ Per contattare lo staff di BuongiornoMonaco scrivi a buongiornomonaco@gmail.com ]

 
Copyright © 2016 Buongiorno Monaco - Il portale per gli italiani a Monaco di Baviera Tutti i diritti riservati -