Si fingono agenti di Polizia e derubano pensionati, diverse segnalazioni a Monaco



Martedì scorso, 1 settembre 2020, a Monaco di Baviera, nel quartiere di Sendling, due ladri, fingendosi agenti di Polizia in borghese, con uno stratagemma sono riusciti ad intrufolarsi nell'appartamento di un pensionato e a derubarlo dei suoi averi. 

I due - si legge nel comunicato diffuso dalla Polizia di Monaco - hanno fatto credere al 70enne che c'era un ladro nei paraggi  che con una chiave speciale era in grado di aprire tutti gli appartamenti del palazzo. 

Per questa ragione i finti agenti, con la scusa di controllare se nell'appartamento fosse tutto in ordine, sono entrati nell'appartamento. 

La Polizia di Monaco sta ricevendo diverse segnalazioni a riguardo e mette in guardia chiunque si dovesse trovare in una situazione simile: non è mai cosa saggia lasciare entrare estranei in casa vostra, ma nel caso in cui si trattasse di sedicenti agenti di Polizia, è possibile chiamare velocemente il 110 per richiedere maggiori informazioni. 


COSA SUCCEDE A MONACO
3.9.20
0

Search

Scrivimi